il Lazio in Prima Persona

Il Lazio in Prima Persona

 

L’associazione di promozione sociale Slow Think, con un comunicato stampa, invita le associazioni, le imprese e i cittadini della provincia di Latina  a partecipare alla nascita di “Prima Persona Lazio”, il network regionale dell’associazione “Prima Persona”. L’appuntamento, per chi voglia partecipare alla presentazione, è per venerdì 2 marzo alle ore 17.30 presso l’Auditorium situato a Roma in via Rieti 13.

 “Prima Persona”  è una associazione politica e culturale che crede e promuove una democrazia fondata sulla partecipazione popolare. Senza partecipazione, gli ordinamenti democratici appassiscono e si trasformano in sistemi autoreferenziali dalla debole legittimazione popolare oppure in regimi plebiscitari in cui l’eletto riceve carta bianca da un corpo elettorale passivo e atomizzato. L’associazione “Prima Persona” è stata fondata dal Vice Presidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella, insieme a molti esponenti della società civile.

“L’ associazione Slow Think – afferma il suo presidente Francesco Treglia- ha aderito fin dal primo momento a questo importante progetto che vuole ricostruire il rapporto tra politica e società civile. Slow Think, forte della sua esperienza maturata in contesti nazionali ed internazionali, ha potuto offrire il proprio contributo in termine di idee e progettualità, trovando un clima di accoglienza ed attenzione nei numerosi incontri che in questi mesi hanno accompagnato la gestazione e definizione dell’associazione.

Tra gli interventi previsti nel programma dell’evento del 2 marzo anche quello di Gabriele Russo, segretario dei Giovani Democratici di Minturno.

 

Per informazioni:

Gabriele Russo 3472327867

slowthink@ymail.com

www.primapersona.eu

 

Minturno, 28 febbraio 2012

 

Slow Think è un’associazione di promozione sociale nata nel 2005 per promuovere azioni di benessere psicosociale, attraverso la creazione di reti tra i diversi attori della società civile. Ha realizzato numerosi progetti su disagio giovanile, disturbi dell’apprendimento e integrazione sociale in diverse regioni italiane.

Ufficio stampa Slow Think

349 2214266/ 347 5302065

email: slowthink@ymail.com

 

i Comuni protestano contro la tesoreria unica

Riportiamo sulle nostre pagine un comunicato dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, per sensibilizzare gli amministratori del Golfo di Gaeta a contrastare il ritorno alla tesoreria unica nazionale facendo fronte comune con tutti gli altri comuni d’Italia.

“l’ANCI nel sostenere tutte le iniziative di contrasto alla norma che prevede il ritorno alla tesoreria unica tradizionale, mette a disposizione dei Comuni, al fine di tutelare l’autonomia nella gestione finanziaria delle proprie risorse, sul proprio sito, lo schema di delibera di Giunta (gia’ adottata dal Comune di Venezia) per intraprendere una azione legale, nei confronti del Governo, contro la norma e lo schema della nota da trasmettere al tesoriere per chiedere la sospensione degli adempimenti in ragione dell’azione legale intrapresa dal Comune’’.

Maggiori dettagli li trovate sul sito dell’ANCI

Pallamano serie B: CUS Cassino Gaeta vince contro il Pescara

Campinato di Pallamano – Serie B  Girone Lazio / Abruzzo

Vittoria in casa del CUS Cassino che contro HC Pescara si impone con il punteggio di 34 -30 ( primo tempo13 -17). Primo tempo sempre in salita per il CUS, che scendeva in campo nervoso, contratto, e troppo precipitoso, tanto da permettere al portiere ospite di neutralizzare circa 10 tiri dai 6 metri, e permetteva a De Marco ( 10 reti ) e compagni di chiudere il primo tempo in svantaggio di 4 reti ( 13 – 17) . La sosta fa molto bene alla squadra gaetana, che rientra in campo rigenerata e completamente trasformata tanto che in 10 minuti ribalta il risultato e si porta in vantaggio per 23 -21 grazie a Mitrano (9 reti) e Della Valle ( 7 reti)  che realizzano 10 reti di fila. Un plauso va al pubblico che ha incitato, la squadra senza risparmiarsi e che ha gioito all’ inverosimile nel vederla, prima trasformata e poi raggiungere una vittoria tanto sofferta.. Dice il presidente Carmine Calce “ Visti i risultati della scorsa settimana ed i recuperi, la sconfitta dell’ ASD Roma contro il Pescara e del Pescara contro i cugini del pontinia e questa nostra vittoria di oggi sul Pescara, torniamo ad essere protagonisti di questo campionato. Rispetto allo scorso anno siamo cresciuti e certamente lotteremo all’ inverosimile e non si lasceremo sfuggire la possibilità di realizzare un sogno che dura da 27 anni “ la promozione in A2 “. Sabato prossimo, nell’ ultima giornata del girone di ritorno, una vittoria contro ASD Roma ci porterebbe in vetta alla classifica anche se solo per differenza reti. Sfortunatamente,come lo scorso anno, nella terza fase abbiamo gli scontri diretti ambedue in trasferta. Ecco perchè faccio un appello a tutti  gli appassionati di pallamano di venirci a sostenere perché è importante per la nostra, ancor giovane squadra giocare con un pubblico amico che ti sprona e ti sollecita incessantemente. Prossimo turno, scontro al vertice, sabato 03.03.12 ore 17.00 in Casa contro ASD Roma. 

CUS Cassino Gaeta 84    – H C Pescara – 34 – 30 ( primo tempo 13 – 17)

 

CUS Cassino Gaeta 84

CIANO Cosmo, DELLA VALLE Fabio ( 7 ), DI SCHINO Luigi (6), PIMPINELLA Carmine (2), SUCCODATO Damiano, VALENTE Raimondo, CAPPELLO Luca ( 5 ), MITRANO Manuel ( 9 ), BRONGO Giulio, MACONE Alessandro ( 1), CAPPELLO Andrea, RONCONE Valerio, CATALANO Antonio (3)

Allenatore VIOLA Antonio, Medico MAGLIOZZI Francesco Dirigenti DI LIEGRO Luigi, D’ OVIDIO Giancarlo

 

H C Pescara 34

Leozi S. (1), Cozzi G (2), Stella T (4), Falcone S (2), Gorilla A (1), Di Fonzo L, Pellegrini D., Mucci L (4),  Di Gregorio G., Di Marco D (10), Barcone M ( 6), Villone di Clemente, Allenatore Di Valerio, Dirigente : Forlani

 


Formia: continua il viaggio nella stagione dei sensi

Sabato 25 febbraio alle ore 21,15 il viaggio nella stagione dei sensi continua puntuale presso “la Libreria di Margherita” di Formia in Via Rubino 42; siamo infatti al terzo appuntamento della terza edizione di letture a voce alta, una fantasiosa e allegra proposta di “teatro in libreria” voluta e sostenuta dal sodalizio culturale tra la libreria e la compagnia teatrale Imprevisti e Probabilità con la direzione artistica di Raffaele Furno. Sabato sera sarà la volta delle letture dedicate al senso del gusto con brani tratti dal divertentissimo libro Kitchen Confidential di Anthony Bourdain.
per info www.lalibreriadimargherita.com

Arte: L’artista Scaurese Lara Artone in mostra a Roma

Dipinti, fotografie e installazioni di venti giovani artisti contemporanei provenienti da diverse città italiane, tra cui la scaurese Lara Artone e l’artista di Formia Elisa Jane Pedagna, saranno in mostra a Roma dal 23 febbraio al 1 marzo per l’esposizione EroticaMente, in scena all’Ex Roma club di via Baccina 66.
Attraverso una sequenza d’immagini verranno esposte le scene e i particolari rilevati che rappresentano la forza e la bellezza della natura umana al giorno d’oggi, in un momento di instabilità ambientale e di crisi ideologiche. Un mondo insolito, sensuale e a volte macabro, dove donne e animali si incontrano, si uniscono, dove la natura prende il sopravvento sul corpo umano e lo piega alla visione di corpi pulsanti, di umori, che catturano e al contempo turbano fortemente lo sguardo dello spettatore
vernissage: giovedi 23-2-2012 ore 19.30

 


Minturno: con il gruppo Astrofili alla scoperta del sole

Il Gruppo Astrofili Minturno nasce nel Giugno 2011 con il proposito di condividere e divulgare nel nostro territorio la stupenda passione per l’Astronomia.

L’ideatore e promotore di  questo gruppo è  Giuseppe Conzo (un appassionato di Astronomia dall’età di 5 anni) che ha messo a disposizione la propria strumentazione svolgendo serate a tema astronomico nella propria abitazione privata.

Con il passare dei mesi,  le persone partecipanti alle serate sono aumentate a dismisura e si è  deciso perciò di dar vita ad un vero e proprio gruppo.

Una persona importante nella gestione e nella realizzazione delle iniziative è stato Gianluca Callocchia, amico di Conzo che, con il suo telescopio e la sua dedizione all’Astronomia, dà man forte agli incontri.

Ad appoggiare il gruppo è poi intervenuta anche l’associazione “Ambiente&Natura è Vita” del Parco di Gianola con la sua disponibilità nell’organizzare serate a tema astronomico legate alle proprie iniziative.

Al gruppo si da il merito di aver unito diverse realtà della Riviera di Ulisse con un unica passione: L’Astronomia.

E a stimolare interesse e curiosità da parte di chi non ha mai avuto modo di guardare l’Universo e di approcciarsi a questa fantastica disciplina.

Interessante il prossimo incontro, domenica 4 Marzo 2012, in cui  il gruppo astrofili di Minturno organizza  il Cineforum: “I segreti del Sole”

In tale occasione verrà proiettato un documentario riguardo la nostra stella, al termine del quale sarà possibile discutere a riguardo, e porre  quesiti sul gigante di fuoco.

Sempre in tale occasione sarà possibile osservare il Sole con i propri occhi grazie ad uno dei  telescopi dell’associazione dotato di filtro “Astrosolar” appositamente costruito dall’amico Gianluca Callocchia.

Inizio evento ore 9.30 presso il “Laboratorio Didattico Territoriale di Scauri” del Parco Regionale Riviera di Ulisse in Via Appia (Ex Sieci).

Principalmente il GAM utilizza 3 telescopi:

  • Dobson Meade Lightbridge 30cm Truss Tube
  • Newton Skywatcher 130/900 motorizzato
Per info: 3407148088 oppure 3334749032.
info@astrominturno.it
www.astrominturno.it

Gaeta, Pallamano: vittoria in trasferta del CUS Cassino Gaeta 84

Vittoria in trasferta del CUS Cassino Gaeta 84 che in terra abruzzese si impone con il punteggio di 22 – 20 ( primo tempo 11 – 12) sulla Pallamano Vasto. Incontro sempre in salita per la squadra gaetana, che presentava una formazione fortemente rimaneggiata per le assenze di Mitrano, Catalano, Pimpinella e  Silva. Tutto sembrava incanalato, Ricciuti ( 8 rete) e Iacovelli ( 5 reti ) hanno fatto il bello e cattivo tempo fino al 20esimo del secondo tempo quando, sul punteggio di 16 – 14 per i locali, veniva espulso Ciano, per uno scontro con un giocatore del Vasto, a questo punto , inspiegabilmente la squadra gaetana si trasforma, Della Valle ( 10 reti ) diventa un realizzatore implacabile e Valente tra i pali neutralizza 4 rigori e chiude letteralmente la porta permettendo così alla loro squadra di portarsi sul 17 – 20 e gestire, con Di Schino e Cappello, il vantaggio fine alla fine.

Dice il match winner Valente Raimondo “ eravamo lenti e contratti e l’ espulsione di Ciano ci ha stimolato e galvanizzato ma soprattutto ci ha compattato, La Monica e Macone hanno eretto un muro davanti a me che ha facilitato di molto il mio compito. Sabato 25.02.12 ore 17.00 recuperiamo l’ incontro con il Pescara decisivo per il risultato finale visto che ASD Roma ha perso in trasferta proprio a Pescara e ha riaperto il campionato. Accorrete tutti a sostenerci abbiamo bisogno del pubblico delle grandi occasioni per continuare a sognare.

Campionato di Pallamano – Serie B  Girone Lazio / Abruzzo

 

Pallamano Vasto – CUS Cassino Gaeta 84    20 – 22 ( primo tempo 12 – 11)

 

CUS Cassino Gaeta 84

CIANO Cosmo, DELLA VALLE Fabio ( 10 ), DI SCHINO Luigi (3), LA MONICA Luigi (3), VALENTE Raimondo, CAPPELLO Luca ( 4 ), Brongo Giulio, MACONE Alessandro ( 2).
Allenatore VIOLA Antonio, Medico MAGLIOZZI Francesco Dirigenti DI LIEGRO Luigi, D’ OVIDIO Giancarlo

 

 

Pallamano Vasto

Ruffino N., Bevilacqua C. (1),  Galante M, Ricciuti A.(8), Cupaiolo A. (3), Bevilacqua D., Marano S. (1), Chiara G, Marinucci S., Di Nanno, Menna M ( 1), Galante E ( 1), Bozzelli, G. Iavicoli L (5)
Dirigente Delle donne G. Allenatore: Bevilacqua Michele, Medico Viacco Domenico

 

Minturno: il PD Provinciale difende con forza la candidatura di Stefanelli

Il Segretario Provinciale del PD, Enrico Forte, difende e sostiene con forza la candidatura di Gerardo Stefanelli a Sindaco di Minturno. Riportiamo qui di seguito a riguardo i due comunicati stampa, del segretario Provinciale, e del circolo PD di Minturno. Invitiamo anche, tutte le altre forze politiche interessante a pubblicare su questo portale, a contattare la redazione, dando particolare rilievo alla cultura e allo sviluppo del territorio.

 

COMUNICATO STAMPA del Segretario Provinciale del PD Enrico Forte

 Il lavoro svolto dal circolo del PD di Minturno di concerto ed in collaborazione con la segreteria provinciale che ha portato alla costruzione dell’alleanza politico–amministrativa, che ha come candidato a Sindaco Gerardo Stefanelli, è stato il frutto di un intenso ed ampio dibattito in cui tutto il circolo di Minturno è stato coinvolto e protagonista.

 

Nel corso dei dibattiti è emerso con chiarezza come l’interesse del PD fosse quello di costruire con generosità, pur sapendo di avere donne e uomini in grado di guidare coalizioni vincenti alleanze larghe che esprimessero forza di governo. Con grande senso di responsabilità e interesse rivolto alla sola comunità minturnese ci si è messi a disposizione di un progetto politico – amministrativo in grado di sconfiggere la destra.

Le traiettorie personali, gli individualismi, sono la malattia inguaribile delle buone pratiche della politica. Un Partito non può essere ostaggio di contorsionismi e di traiettorie involute.

In questo senso  abbiamo deciso di rinunciare allo strumento delle Primarie mettendo al primo  posto la coalizione e il governo della città.

Il PD di Minturno ha interpretato al meglio la fase politica condividendo con la segreteria provinciale un progetto più ampio di alleanze utili a far diventare il nostro Partito forza di governo in Provincia.

 COMUNICATO STAMPA  del Partito Democratico di Minturno

        Il PD in questa fase esprime la propria soddisfazione per avere contribuito a creare una coalizione che risulta sicuramente in grado di offrire alla Città di Minturno una soluzione amministrativa capace di dare risposte ai tanti problemi che vive il nostro territorio.

Il PD è altresì convinto che la soluzione che è andata definendosi meglio risponda a quella volontà di cambiamento che già si era manifestata nella precedente esperienza di cui, per altro, sono stati colti limiti ed errori.

Questa scelta è avvenuta mediante una discussione serrata, aperta a quanti hanno ritenuto di portare il loro contributo.

Le argomentazioni hanno registrato posizioni non sempre coincidenti, non già sugli obiettivi da perseguire, ma piuttosto sulle modalità di percorso.

Siamo sempre più convinti che la vitalità di una forza politica si esprima attraverso la capacità di un leale confronto cui segua una sintesi il più ampiamente condivisa che porti alla definizione di scelte precise.

Abbiamo sempre ritenuto quanto posizioni individualistiche risultino sterili e dannose, nonché lontane dallo spirito stesso che è la ragione del PD.

A tale proposito rileviamo con profonda soddisfazione come gli iscritti, l’intero gruppo dirigente ed i rappresentanti istituzionali, ad eccezione del vicesindaco uscente che per sua scelta non ha inteso contribuire alla discussione se non nella fase della determinazione del candidato a Sindaco della coalizione proponendosi come scelta del PD, hanno condiviso una prospettiva e l’hanno ritenuta l’unica strada percorribile per realizzare quel progetto, quello sì, non individuale, e dare una speranza ai cittadini di Minturno.

Non è difficile cogliere il senso politico che potrebbe, e noi ne siamo certi, derivare da un nostro successo elettorale, e dell’intera coalizione, circa un radicale cambiamento del quadro politico di Minturno.

Già se ne avvertono i primi segnali.

Sulla scorta di queste considerazioni, anche eventuali errori di percorso assumono una rilevanza del tutto marginale.

Soprattutto se, come andiamo ripetendo, riteniamo utile e necessario includere in questo progetto quanti intendono farne parte, non in maniera passiva e subalterna, ma con un contributo di idee, di proposte, nonché di valori.

Riteniamo che la candidatura di Gerardo Stefanelli possa fare da collante tra le forze politiche, le istanze e la voglia di partecipazione di ampi settori della società civile.

Non ultimo, è evidente come si stia sviluppando, attraverso una partecipazione attiva e costruttiva, quel processo di rinnovamento generazionale che sicuramente Gerardo Stefanelli ben rappresenta.

Possiamo affermare che le donne e gli uomini che si riconoscono nella proposta del PD non faranno mancare il loro impegno e che il 6 e 7 maggio si consegni una speranza ai cittadini di Minturno.

 


 

Rosy Bindi a a Formia

Domani sera alle ore 19.00 presso la sala Ribaud del Comune di Formia si terrà la manifestazione conclusiva della campagna delle primarie per eleggere il segretario del PD Lazio. Saranno presenti l’on.Giovanni Bachelet, candidato alla segreteria del PD Lazio, e Rosy Bindi, presidente del Partito Democratico. Giovanni Bachelet, grazie all’ottimo risultato ottenuto tra gli iscritti dei circoli della provincia di Latina, sfida Enrico Gasbarra, ex presidente della provincia di Roma, scelto dall’establishment del Partito Democratico, e Marta Leonori, giovane presidente della Fondazione Italianieuropei di Massimo D’Alema.  Le votazioni per l’elezione del Segretario regionale e dell’assemblea regionale si terrano domenica 19 febbraio dalle 8:00 alle 20:00 e possono partecipare gli elettori residenti che abbiano compiuto il 16° anno di età. Numerosa la rappresentanza dei democratici del sud pontino nella lista collegata all’on. Bachelet dalla quale saranno eletti i componenti dell’assemblea regionale. Tra gli altri Raffaele Vallefuoco e Valentino Campagna di Formia, Fabio Luciani, Eloisa Salipante e Anna Valente di Gaeta, Mimma Nuzzo, Ciro Pignalosa e Nicola Pimpinella di Minturno, Giancarlo Cardillo di Castelforte.

Minturno: il PD si appresta alle primarie per la Segreteria Regionale

Domenica 19 febbraio 2012, dalle ore 8:00 alle ore 20:00, presso la sede del circolo del Partito Democratico di Minturno, Via A. Sebastiani n. 272/274, si terranno le primarie per l’elezione del nuovo Segretario Regionale del Partito Democratico. I candidati sono Marta Leonori, Enrico Gasbarra e Giovanni Bachelet.

Per promuovere la candidatura di quest’ultimo, venerdì 17 a Formia sarà presente il presidente Rosy Bindi.

La votazione avrà inizio alle ore 8:00 e si concluderà alle ore 20:00. Immediatamente dopo il termine delle operazioni di voto sarà effettuato lo scrutinio.  Le Mozioni dei tre aspiranti alla segreteria regionale ,  sono  affisse nella bacheca del Circolo.

Come spiega nel suo comunicato stampa il segretario comunale del PD Roberto Rotasso, nelle primarie per l’elezione del segretario del Pd Lazio, previste per il 12 febbraio, potranno votare tutti i residenti nel Lazio di almeno 16 anni d’età; le consultazioni saranno aperte anche agli studenti e ai lavoratori che intendano votare in una provincia diversa da quella di residenza e ai cittadini immigrati ed extracomunitari. Hanno diritto al voto, studenti e lavoratori fuori sede che si sono registrati entro mercoledì 8 febbraio presso uno dei coordinamenti provinciali del Pd. A tutti i registrati verrà comunicato in quale seggio potranno votare. Ai cittadini immigrati ed extracomunitari, in possesso del permesso di soggiorno, basterà presentare la carta d’identità o il permesso di soggiorno. Qualora il cittadino immigrato ed extracomunitario lavori o studi in una provincia diversa da quella in cui risiede o ha il domicilio, potrà avvalersi delle stesse possibilità previste per gli studenti e lavoratori fuori sede italiani. Lo rende notola CommissioneRegionaleper il Congresso del Pd Lazio.

Sempre al circolo del PD, nella giornata del 19 febbraio saranno istituiti due tavoli di informazione, consultazione, discussione ed acquisizione di proposte e pareri dei cittadini su due temi inerenti il nostro territorio:

  1. Quale futuro per l’area Sieci? I lavori saranno curati dall’Ing. Elio Contenti.
  2. Riqualificazione Urbana ed Ambientale, luoghi e strumenti. I lavori saranno curati dall’Ing. Roberto Rotasso.

Durante la giornata saranno proiettati filmati relativi al nostro territorio.