il Lazio in Prima Persona

Il Lazio in Prima Persona

 

L’associazione di promozione sociale Slow Think, con un comunicato stampa, invita le associazioni, le imprese e i cittadini della provincia di Latina  a partecipare alla nascita di “Prima Persona Lazio”, il network regionale dell’associazione “Prima Persona”. L’appuntamento, per chi voglia partecipare alla presentazione, è per venerdì 2 marzo alle ore 17.30 presso l’Auditorium situato a Roma in via Rieti 13.

 “Prima Persona”  è una associazione politica e culturale che crede e promuove una democrazia fondata sulla partecipazione popolare. Senza partecipazione, gli ordinamenti democratici appassiscono e si trasformano in sistemi autoreferenziali dalla debole legittimazione popolare oppure in regimi plebiscitari in cui l’eletto riceve carta bianca da un corpo elettorale passivo e atomizzato. L’associazione “Prima Persona” è stata fondata dal Vice Presidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella, insieme a molti esponenti della società civile.

“L’ associazione Slow Think – afferma il suo presidente Francesco Treglia- ha aderito fin dal primo momento a questo importante progetto che vuole ricostruire il rapporto tra politica e società civile. Slow Think, forte della sua esperienza maturata in contesti nazionali ed internazionali, ha potuto offrire il proprio contributo in termine di idee e progettualità, trovando un clima di accoglienza ed attenzione nei numerosi incontri che in questi mesi hanno accompagnato la gestazione e definizione dell’associazione.

Tra gli interventi previsti nel programma dell’evento del 2 marzo anche quello di Gabriele Russo, segretario dei Giovani Democratici di Minturno.

 

Per informazioni:

Gabriele Russo 3472327867

slowthink@ymail.com

www.primapersona.eu

 

Minturno, 28 febbraio 2012

 

Slow Think è un’associazione di promozione sociale nata nel 2005 per promuovere azioni di benessere psicosociale, attraverso la creazione di reti tra i diversi attori della società civile. Ha realizzato numerosi progetti su disagio giovanile, disturbi dell’apprendimento e integrazione sociale in diverse regioni italiane.

Ufficio stampa Slow Think

349 2214266/ 347 5302065

email: slowthink@ymail.com

 


Posted in Cultura, Italia, Politica and tagged , , , , by with no comments yet.