Minturno, colpo di scena : Vito Romano sosterrà Gerardo Stefanelli

Quando sembrava che i giochi fossero oramai chiusi, ecco il colpo di scena che più nessuno si aspettava: Vito Romano ritira la sua candidatura a sindaco e entra nella coalizione a sostegno di Gerardo Stefanelli.

Una decisione presa a poche ore dalla presentazione delle liste e coperta dal massimo riserbo fino all’ultimo istante.

Romano si candida come capolista dell’IDV e in effetti, dal punto di vista politico, ricompatta la coalizione che vinse le elezioni del 2010. Eccezion fatta per la ‘lista Galasso’ che sostiene l’ex sindaco Paolo Graziano.

Nella coalizione per Stefanelli, marcatamente più politica e meno eterogenea di allora, oltre a Pd, UDC e Piazza Pulita, compare anche la novità politica FLI e la civica Minturno Cambia. Quest’ultima lista, evoluzione di Progetto Futuro (ma sulla carta molto più forte), al fotofinish è entrato anche il fratello di Vito Romano, l’ex assessore Tommaso, noto per le sue nette prese di distanza dalle precedenti amministrazioni minturnesi.

Sembra accertato il sostegno a Stefanelli anche da parte dell’ex assessore Ercole Conte, che però ha deciso di non candidarsi (come nel 2010).

Alla scadenza del termine di presentazione delle liste, alle 12 di ieri, sono quindi 5 i candidati sindaco a Minturno. Ben 19 le liste di sostegno, così suddivise: Stefanelli 6 liste, Russo 5, Faticoni 4, Graziano 3, Forte 1 lista. Circa 280 i candidati per la carica di consigliere comunale, che non saranno più 20 ma appena 16.

La campagna elettorale è sempre più aperta per un’elezione che si presenta come la più incerta della storia comunale da quando il sindaco è scelto direttamente dai cittadini. Altra novità è costituita dal fatto che queste elezioni non abbiano la concomitanza di nessun’altra competizione elettorale di livello sovracomunale.

L’auspicio è che vinca prima di tutto la civiltà, la leale competizione e, su tutti, gli interessi dei cittadini di Minturno.

 

M.C.


Posted in Elezioni, Minturno - Scauri, Politica and tagged , , , , , , by with no comments yet.

Minturno: alle 16 alla darsena, festa del papà

Minturno: una informale “festa del papà” presso le ‘giostrine’ di fronte la Darsena Flying, sul lungomare di Scauri, sarà organizzata dalla coalizione che supporta Gerardo Stefanelli alla carica di Sindaco. Lunedì 19 Marzo  Dalle ore 16.00, si darà dunque vita ad un amichevole incontro tra genitori e bimbi, organizzato dai papà della coalizione di centro sinistra con le famiglie al seguito.

Rinnovando la tradizionale occasione di festività con animazione ed offerta di dolci ai più piccoli, tutti i cittadini di Minturno sono invitati a partecipare con i propri bambini.

A questo link potete leggere il comunicato stampa

A.A.


Posted in Elezioni, Giovani, Minturno - Scauri, Politica and tagged , , , by with no comments yet.

Minturno: bandiera blu possibile

“Forse non tutti sanno – ha dichiarato Alfonso Artone, candidato PD alla carica di consigliere comunale di Minturno – che la Bandiera Blu, non è solo simbolo di qualità delle acque balneabili, ma è una certificazione a 360 gradi di qualità amministrativa, che va dal rispetto della natura e del territorio, all’efficienza dei servizi e della vita dei cittadini. In questo contesto, il candidato a Sindaco di Minturno, Gerardo Stefanelli, pone come obiettivo del suo mandato, l’ottenimento di tale prestigioso riconoscimento.

L’obiettivo è tanto più ambizioso, poichè si inserisce in una campagna elettorale in cui il rispetto e la legalità sono indissolubilmente legati con la questione ambientale: si veda ad esempio la vicenda raccolta differenziata”

” La Bandiera Blu – ha dichiarato  Stefanelli – sarà il marchio a conferma del buon lavoro svolto nella tutela del territorio e nella promozione turistica”.

il testo del comunicato è disponibile cliccando su questo link


Posted in Ambiente, Elezioni, Minturno - Scauri, Politica and tagged , , , , , , , by with no comments yet.

Minturno: Sardelli, ex sindaco di Minturno, si schiera a supporto di Faticoni

L’ex Sindaco di Minturno Giuseppe Sardelli, sconfitto nella passata tornata elettorale dalla coalizione di Centro – Sinistra, si schiera a supporto dell’Avv. Maurizio Faticoni nella corsa alla carica di Sindaco del comune pontino. Sfiderà, tra gli altri, l’altro ex sindaco Paolo Graziano, Gerardo Stefanelli, e sPino Russo con il quale l’avv. Faticoni, stando a quanto dichiara la stampa locale, si sta contendendo il simbolo della PDL.

 

Qui di seguito il comunicato stampa da parte dell’Avvocato Maurizio Faticoni.

 

“Si realizza uno dei punti programmatici del candidato a Sindaco avv. Maurizio Faticoni: la nascita di una federazione delle liste civiche del sud-pontino in un ottica di politica comprensoriale e del territorio da più parti invocata. Il sud-pontino ha bisogno di un progetto comune di sviluppo, dell’apporto di tutte le realtà della società civile che, in ogni paese, in ogni città, hanno per comun denominatore la crescita del territorio ed il futuro dei cittadini. Ed è in questa ottica, ha dichiarato l’avv. Faticoni, che, alla nostra coalizione  già contraddistinta dal forte impegno delle liste civiche e con il viatico della lista Città Nuove del presidente Polverini, si aggiunge la lista che fa capo a Giuseppe Sardelli.  Si tratta di un apparentamento nato proprio dalle incertezze e dalla mancanza di progettualità di cui soffrono i grandi partiti che non hanno, come è successo a Minturno, una linea di politica coerente e accattivante per gli elettori. La nascente coalizione rappresenterà un punto forte e di riferimento per tutto l’elettorato che chiede, a gran voce, una politica di sviluppo e di qualità. Gli ingredienti alla base di questa federazione ci sono tutti ed in particolare impegno, concretezza e passione per la città. Condividiamo un programma elettorale che rappresenta  la sintesi degli schieramenti, sicuramente adeguato a quelle che sono le esigenze del nostro territorio. Rivendichiamo, con forza, rispetto alle altre liste, una identità politica caratterizzante e datata,  garanzia di un percorso amministrativo con riferimenti istituzionali provinciali e regionali garanzia di benefici e risorse.”

 

 


Posted in Elezioni, Minturno - Scauri, Politica and tagged , , by with no comments yet.

Roma: in anteprima le foto della manifestazione FIOM e no-tav

In anteprima su golfogaeta.it le foto della manifestazione FIOM a cui hanno aderito la CGIL, Rifondazione Comunista e Di Pietro – Italia dei Valori che era presente con uno stand e il movimento no.tav. “Democrazia al lavoro”: questo slogan dello sciopero generale di otto ore proclamato dai metalmeccanici della Cgil e la manifestazione nazionale organizzata a Roma per la difesa dei diritti e dell’art. 18 e contro le scelte della Fiat e dell’amministratore delegato, Sergio Marchionne.

Erano attesi circa 600 pullman, circa 30 mila persone, provenienti da fuori Roma e dalle altre regioni.

 

Qui di seguito le foto in anteprima

 

 

 


Posted in Eventi, Lazio, Politica, Roma and tagged , , , , , , , , , by with no comments yet.

Stefanelli: “Rifiuti. Metteremo in campo un programma d’azione per l’ambiente”

Il candidato a Sindaco Gerardo Stefanelli, con un comunicato stampa si impegna a cambiare con competenza la gestione dei rifiuti solidi urbani, che ha caratterizzato le amministrazioni degli ultimi quindici anni. Sull’altro fronte, la lista Volare di Maurizio Faticoni, questa sera festeggia la festa delle Donne alla terrazza Morelli di Scauri (ore 18:30) insieme alla lista “con noi Donne”.

Qui di seguito riportiamo il comunicato del candidato a Sindaco Gerardo Stefanelli:

“Come dimostrano le vicende di questi giorni, anche nel settore della raccolta dei rifiuti solidi urbani Minturno deve cambiare. Siamo coscienti che si tratta di un rinnovamento difficile da attuare, ma non dobbiamo rinunciare alla speranza di avere una città più pulita. Ciò richiede, in prima istanza, lo sforzo congiunto degli amministratori, educando al tempo stesso la coscienza civica dei cittadini. Il tutto, secondo il più chiaro rispetto delle regole e dell’efficienza. Vogliamo guidare Minturno con una moderna linea di governo”. A dichiararlo è il candidato a Sindaco Gerardo Stefanelli.

 

Su quest’ultimo punto, Stefanelli traccia la propria direzione di guida: “Solo con l’utilizzo di sistemi di raccolta evoluti è possibile conseguire risultati migliori. Minturno è un territorio vasto e disomogeneo per densità abitativa e morfologica. Per tali motivi non è pensabile un sistema di raccolta unico sul territorio. Si renderà invece necessario ottimizzare le risorse e creare isole ecologiche nelle aree a maggior tasso di urbanizzazione, implementate con un sistema di raccolta porta a porta sviluppato per le aree a minore densità urbana e per le frazioni collinari”.

 

Passando poi al concetto concreto di materiale riciclato in funzione di risorsa economica, Stefanelli spiega: “Puntiamo al massimo realizzo di ricavi rapportati ai contributi previsti per la raccolta differenziata, indirizzando il materiale, altrimenti destinato allo smaltimento in discarica, al reinserimento in cicli produttivi idonei. L’umido organico può essere trasformato in energia, il PET può rientrare nel ciclo della plastica come il vetro e i metalli. L’obiettivo dichiarato – specifica Stefanelli –  è quello di ridurre i costi ai cittadini e puntare su una qualità ambientale che valorizzi davvero il territorio, sulla base del sistema comunitario di ecogestione E.M.A.S. Senza contare che l’alta percentuale di raccolta differenziata concorre a fare punteggio nel raggiungimento della prestigiosa “Bandiera Blu”, assegnata ai luoghi turistico-balneari che si adoperano attivamente nella gestione sostenibile del territorio. Tutto questo costituirà la nostra personale ed innovativa sfida che metteremo in campo secondo una linea di obiettivi concreti e raggiungibili”.

 

Il candidato a Sindaco stila infine i risultati futuri: “Le necessità prioritarie per la città di Minturno si riassumono sostanzialmente – traccia Stefanelli – in tre obiettivi: in primo luogo, definire un sistema di politiche di gestione integrata dei rifiuti a livello comprensoriale, con gli altri Comuni dell’area urbana; regolamentare le attività di pagamento e incasso della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti, individuando meccanismi premiali a favore dei cittadini che adottino comportamenti virtuosi, e stabilendo accordi per alleggerire il carico contributivo; infine, risolvere al più presto il problema dei rifiuti in strada dotando Minturno di un sistema di gestione integrato Sicurezza, Qualità e Ambiente certificato”.


Posted in Ambiente, Elezioni, Eventi, Minturno - Scauri, Politica and tagged , , , , by with no comments yet.

il Lazio in Prima Persona

Il Lazio in Prima Persona

 

L’associazione di promozione sociale Slow Think, con un comunicato stampa, invita le associazioni, le imprese e i cittadini della provincia di Latina  a partecipare alla nascita di “Prima Persona Lazio”, il network regionale dell’associazione “Prima Persona”. L’appuntamento, per chi voglia partecipare alla presentazione, è per venerdì 2 marzo alle ore 17.30 presso l’Auditorium situato a Roma in via Rieti 13.

 “Prima Persona”  è una associazione politica e culturale che crede e promuove una democrazia fondata sulla partecipazione popolare. Senza partecipazione, gli ordinamenti democratici appassiscono e si trasformano in sistemi autoreferenziali dalla debole legittimazione popolare oppure in regimi plebiscitari in cui l’eletto riceve carta bianca da un corpo elettorale passivo e atomizzato. L’associazione “Prima Persona” è stata fondata dal Vice Presidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella, insieme a molti esponenti della società civile.

“L’ associazione Slow Think – afferma il suo presidente Francesco Treglia- ha aderito fin dal primo momento a questo importante progetto che vuole ricostruire il rapporto tra politica e società civile. Slow Think, forte della sua esperienza maturata in contesti nazionali ed internazionali, ha potuto offrire il proprio contributo in termine di idee e progettualità, trovando un clima di accoglienza ed attenzione nei numerosi incontri che in questi mesi hanno accompagnato la gestazione e definizione dell’associazione.

Tra gli interventi previsti nel programma dell’evento del 2 marzo anche quello di Gabriele Russo, segretario dei Giovani Democratici di Minturno.

 

Per informazioni:

Gabriele Russo 3472327867

slowthink@ymail.com

www.primapersona.eu

 

Minturno, 28 febbraio 2012

 

Slow Think è un’associazione di promozione sociale nata nel 2005 per promuovere azioni di benessere psicosociale, attraverso la creazione di reti tra i diversi attori della società civile. Ha realizzato numerosi progetti su disagio giovanile, disturbi dell’apprendimento e integrazione sociale in diverse regioni italiane.

Ufficio stampa Slow Think

349 2214266/ 347 5302065

email: slowthink@ymail.com

 


Posted in Cultura, Italia, Politica and tagged , , , , by with no comments yet.

i Comuni protestano contro la tesoreria unica

Riportiamo sulle nostre pagine un comunicato dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, per sensibilizzare gli amministratori del Golfo di Gaeta a contrastare il ritorno alla tesoreria unica nazionale facendo fronte comune con tutti gli altri comuni d’Italia.

“l’ANCI nel sostenere tutte le iniziative di contrasto alla norma che prevede il ritorno alla tesoreria unica tradizionale, mette a disposizione dei Comuni, al fine di tutelare l’autonomia nella gestione finanziaria delle proprie risorse, sul proprio sito, lo schema di delibera di Giunta (gia’ adottata dal Comune di Venezia) per intraprendere una azione legale, nei confronti del Governo, contro la norma e lo schema della nota da trasmettere al tesoriere per chiedere la sospensione degli adempimenti in ragione dell’azione legale intrapresa dal Comune’’.

Maggiori dettagli li trovate sul sito dell’ANCI


Posted in Economia, Italia, Politica and tagged , , , , , , , , by with no comments yet.