Archivi tag: pallamano

Gaeta, Sport: XXIV edizione del Meeting Internazionale di …. non solo pallamano

 

 

Partiti.

Inizia così la sezione in piazza della XXIV edizione del Meeting Internazionale di …. non
solo pallamano oramai vero simbolo della vocazione sportiva della città di Gaeta con il Torneo
Interdisciplinare Giovanile “Il Campanile”. Da un’idea di Nino Arena ed Antonio Viola sono scesi
in campo 40 ragazzi under 12 della PGS Don Bosco e del CUS Cassino che attraverso un mini
torneo di pallamano e calcetto si stanno contendendo la mitica coppa. Il tutto nel rispetto delle
nuove direttive del CONI che vede nella multidisciplinarietà la possibilità di ampliare le conoscenze
motorie e sociale delle nuove generazioni di atleti. Ragazzi del 1999 – 2000 – 2001 hanno composto
4 squadre: Germania – Ucraina – Portogallo – Spagna. Le gare si sono svolte su due tempi da 20
minuti cad. In ogni tempo si è giocato 10 minuti a calcetto e 10 a pallamano. Una sorpresa vedere
tanti ragazzi per la prima volta giocare a pallamano districandosi bene e dando vita ad appassionanti
azioni di gioco. I risultati della prima giornata:
Calcio a 7
Germania – Ucraina 4 / 1
Portogallo – Spagna 7 / 1
Pallamano
Germania – Ucraina 1 / 2
Portogallo – Spagna 3 / 2.

Alle ore 20.00 è iniziato anche il torneo di Calcetto Amatoriale
Intanto si sono definiti i calendari del torneo di Calcetto V Memorial Damiano Dolcino e dei tornei
di pallamano.
Dice Stefano Brunelleschi “ è un onore per me essere stato chiamato da Antonio Viola a dare una
mano al Calise per farlo diventare ancora più grande. Ritornare a Gaeta dopo la mitica promozione

in seria A ,del 1981 mi ha emozionato e mi ha fatti ricordare momenti meravigliosi che vorrei
ripetere , oggi, nel Calise, aggiungendo all’ottima organizzazione sportiva anche un grande “
HAPPY VILLAGE “ !

Non ha deluso le aspettative la prima serata del Happy Village con l’Intrattenimento Musicale e
la 1° Edizione “ Gara di Karaoke con cover Renato Zero e la prima serata per DJ “ Balli sotto le
stelle “
Mentre giovedì la parte spettacolo prevede la GARA di BALLO la seconda serata per DJ “

 

Pallamano serie B: CUS Cassino Gaeta vince contro il Pescara

Campinato di Pallamano – Serie B  Girone Lazio / Abruzzo

Vittoria in casa del CUS Cassino che contro HC Pescara si impone con il punteggio di 34 -30 ( primo tempo13 -17). Primo tempo sempre in salita per il CUS, che scendeva in campo nervoso, contratto, e troppo precipitoso, tanto da permettere al portiere ospite di neutralizzare circa 10 tiri dai 6 metri, e permetteva a De Marco ( 10 reti ) e compagni di chiudere il primo tempo in svantaggio di 4 reti ( 13 – 17) . La sosta fa molto bene alla squadra gaetana, che rientra in campo rigenerata e completamente trasformata tanto che in 10 minuti ribalta il risultato e si porta in vantaggio per 23 -21 grazie a Mitrano (9 reti) e Della Valle ( 7 reti)  che realizzano 10 reti di fila. Un plauso va al pubblico che ha incitato, la squadra senza risparmiarsi e che ha gioito all’ inverosimile nel vederla, prima trasformata e poi raggiungere una vittoria tanto sofferta.. Dice il presidente Carmine Calce “ Visti i risultati della scorsa settimana ed i recuperi, la sconfitta dell’ ASD Roma contro il Pescara e del Pescara contro i cugini del pontinia e questa nostra vittoria di oggi sul Pescara, torniamo ad essere protagonisti di questo campionato. Rispetto allo scorso anno siamo cresciuti e certamente lotteremo all’ inverosimile e non si lasceremo sfuggire la possibilità di realizzare un sogno che dura da 27 anni “ la promozione in A2 “. Sabato prossimo, nell’ ultima giornata del girone di ritorno, una vittoria contro ASD Roma ci porterebbe in vetta alla classifica anche se solo per differenza reti. Sfortunatamente,come lo scorso anno, nella terza fase abbiamo gli scontri diretti ambedue in trasferta. Ecco perchè faccio un appello a tutti  gli appassionati di pallamano di venirci a sostenere perché è importante per la nostra, ancor giovane squadra giocare con un pubblico amico che ti sprona e ti sollecita incessantemente. Prossimo turno, scontro al vertice, sabato 03.03.12 ore 17.00 in Casa contro ASD Roma. 

CUS Cassino Gaeta 84    – H C Pescara – 34 – 30 ( primo tempo 13 – 17)

 

CUS Cassino Gaeta 84

CIANO Cosmo, DELLA VALLE Fabio ( 7 ), DI SCHINO Luigi (6), PIMPINELLA Carmine (2), SUCCODATO Damiano, VALENTE Raimondo, CAPPELLO Luca ( 5 ), MITRANO Manuel ( 9 ), BRONGO Giulio, MACONE Alessandro ( 1), CAPPELLO Andrea, RONCONE Valerio, CATALANO Antonio (3)

Allenatore VIOLA Antonio, Medico MAGLIOZZI Francesco Dirigenti DI LIEGRO Luigi, D’ OVIDIO Giancarlo

 

H C Pescara 34

Leozi S. (1), Cozzi G (2), Stella T (4), Falcone S (2), Gorilla A (1), Di Fonzo L, Pellegrini D., Mucci L (4),  Di Gregorio G., Di Marco D (10), Barcone M ( 6), Villone di Clemente, Allenatore Di Valerio, Dirigente : Forlani

 


Gaeta, Pallamano: vittoria in trasferta del CUS Cassino Gaeta 84

Vittoria in trasferta del CUS Cassino Gaeta 84 che in terra abruzzese si impone con il punteggio di 22 – 20 ( primo tempo 11 – 12) sulla Pallamano Vasto. Incontro sempre in salita per la squadra gaetana, che presentava una formazione fortemente rimaneggiata per le assenze di Mitrano, Catalano, Pimpinella e  Silva. Tutto sembrava incanalato, Ricciuti ( 8 rete) e Iacovelli ( 5 reti ) hanno fatto il bello e cattivo tempo fino al 20esimo del secondo tempo quando, sul punteggio di 16 – 14 per i locali, veniva espulso Ciano, per uno scontro con un giocatore del Vasto, a questo punto , inspiegabilmente la squadra gaetana si trasforma, Della Valle ( 10 reti ) diventa un realizzatore implacabile e Valente tra i pali neutralizza 4 rigori e chiude letteralmente la porta permettendo così alla loro squadra di portarsi sul 17 – 20 e gestire, con Di Schino e Cappello, il vantaggio fine alla fine.

Dice il match winner Valente Raimondo “ eravamo lenti e contratti e l’ espulsione di Ciano ci ha stimolato e galvanizzato ma soprattutto ci ha compattato, La Monica e Macone hanno eretto un muro davanti a me che ha facilitato di molto il mio compito. Sabato 25.02.12 ore 17.00 recuperiamo l’ incontro con il Pescara decisivo per il risultato finale visto che ASD Roma ha perso in trasferta proprio a Pescara e ha riaperto il campionato. Accorrete tutti a sostenerci abbiamo bisogno del pubblico delle grandi occasioni per continuare a sognare.

Campionato di Pallamano – Serie B  Girone Lazio / Abruzzo

 

Pallamano Vasto – CUS Cassino Gaeta 84    20 – 22 ( primo tempo 12 – 11)

 

CUS Cassino Gaeta 84

CIANO Cosmo, DELLA VALLE Fabio ( 10 ), DI SCHINO Luigi (3), LA MONICA Luigi (3), VALENTE Raimondo, CAPPELLO Luca ( 4 ), Brongo Giulio, MACONE Alessandro ( 2).
Allenatore VIOLA Antonio, Medico MAGLIOZZI Francesco Dirigenti DI LIEGRO Luigi, D’ OVIDIO Giancarlo

 

 

Pallamano Vasto

Ruffino N., Bevilacqua C. (1),  Galante M, Ricciuti A.(8), Cupaiolo A. (3), Bevilacqua D., Marano S. (1), Chiara G, Marinucci S., Di Nanno, Menna M ( 1), Galante E ( 1), Bozzelli, G. Iavicoli L (5)
Dirigente Delle donne G. Allenatore: Bevilacqua Michele, Medico Viacco Domenico